Corsi di formazione LOGO FIORE ROSALBA 2024

FIOREROSALBA

professioni arredatore interior designer

Interior designer e le professioni migliori per chi ha la passione per l’arredamento

La passione per l’arredamento è, per molte persone, una compagna fin dall’infanzia. Nulla di strano dato che si parla di un mondo fondamentale per il benessere personale. Il modo in cui si arreda la casa, infatti, incide profondamente su come ci si sente interiormente.

Nel momento in cui si decide quale strada professionale seguire e si valuta la possibilità di mettere questa passione al centro della propria carriera, è bene rammentare l’esistenza di diverse strade da seguire, molte più di quanto si possa pensare.

Vediamo le principali nelle prossime righe.

 

Architetto

 

La professione di architetto è una strada che si può definire classica nei casi in cui si ha la passione per l’arredamento e il desiderio di renderla un lavoro. Per iniziare è necessario, come ben si sa, intraprendere il percorso universitario e iscriversi all’albo.

 Gli sbocchi sono la libera professione o il lavoro in un grande studio (in città come Milano e Roma ce ne sono numerosi, realtà dove si può fare una gavetta importante, facendosi trovare pronti, all’inizio, a impegnarsi e a investire nella propria formazione). Formazione alternativa laurea ingegneria civile online oppure https://www.fiorerosalba.com/corso/laurea-architettura-industriale-design/

 

Interior designer

 

La professione di interior designer è sempre più richiesta. La figura in questione, infatti, si occupa di regalare personalità agli interni della casa, scegliendo gli elementi d’arredo sulla base delle indicazioni del cliente e selezionando le finiture più adatte, in modo da rendere unico e affascinante ogni ambiente.

L’interior designer collabora a stretto contatto con l’architetto e ha conoscenze che comprendono il disegno tecnico, la chimica dei vari materiali, l’illuminotecnica (giusto per citare alcuni ambiti).

Il vantaggio di questa professione risiede nella possibilità di iniziarla senza bisogno di iscriversi a un corso di laurea tradizionale. Esistono diversi corsi brevi organizzati da alte scuole attive in tutta Italia – in cattedra salgono professionisti di spicco – ma anche occasioni formative online, con la possibilità di studiare a prescindere dal luogo in cui ci si trova.

 

Arredamento contract

 

Le realtà che si occupano di arredamento contract forniscono un servizio che prevede la possibilità di arredare la propria casa da zero e con la certezza della formula chiavi in mano.

Dopo i primi brief, l’impresa si occupa di tutto, dal reperimento degli elementi d’arredo e degli accessori fino allo studio dello schema illuminotecnico.

I vantaggi, lato cliente, riguardano innanzitutto il risparmio di tempo. Nel momento in cui si sceglie questa tipologia di servizio, infatti, non si ha la necessità di passare di negozio in negozio per scegliere i vari mobili e complementi da includere negli ambienti di casa.

Lato imprenditore, invece, si ha la possibilità di interagire con diverse aziende, toccando con mano una delle filiere più importanti per l’economia del nostro Paese, un universo fatto di tantissime piccole imprese familiari con alle spalle storie di passione e resilienza.

 

Gestore di showroom

 

Gestire uno showroom è un altro modo per mettere l’arredamento e la passione che si prova per questo mondo al centro della propria vita professionale.

Anche in questo caso, si ha la possibilità di scoprire le storie di numerosi brand e di affiancare il cliente nella definizione delle peculiarità e dello stile dei propri interni domestici. Formazione consigliata corso addetto alle vendite.

 

Influencer

 

La passione per il mondo dell’arredamento può essere raccontata sui social, con la possibilità, se si gestisce bene il profilo e si mette in atto una crescita mirata, di diventare influencer e di collaborare con diverse aziende.

 

Decoratore di mobili

 

In un periodo di crisi come quello che stiamo attraversando, sono tantissime le persone che scelgono di non comprare mobili nuovi, ma di ridare vita a quelli vecchi che hanno già.

Non tutti sono in grado di farlo in maniera professionale, motivo per cui sono numerose le persone che si rivolgono a decoratori esperti. Il lavoro di questi professionisti può essere definito, a ragione, come un tocco di magia.

A partire dalle indicazioni date dal cliente, il decoratore riesce, tramite colori e tecniche come la carteggiatura, anche a cambiare radicalmente lo stile di un determinato elemento d’arredo.

 

Restauratore

 

Sempre nell’ottica di quanto sopra ricordato, è alta la richiesta di professionisti come i restauratori. Lavoro che si può iniziare sia dopo essere andati “a bottega” da un esperto, sia dopo una scuola – le Accademie di Belle Arti hanno diversi corsi dedicati – è una strada fantastica per chi ha la passione per l’arredamento e prevede una quotidianità che può essere definita, a ragione, come una sfida ricca di soddisfazioni. Formazione consigliata corso falegname.

 

Product designer

 

Concludiamo citando il product designer, una professione legata al mondo dell’arredamento che ha il vantaggio di dare la possibilità di essere protagonisti di miglioramenti concreti della vita dell’utente finale.

Pure in questo caso, si può parlare dell’esistenza di diversi corsi brevi, in alternativa il corso di laurea a questa pagina https://www.fiorerosalba.com/corso/laurea-architettura-industriale-design/

Articolo scritto da:

Picture of Rosalba Fiore

Rosalba Fiore

Rosalba Fiore imprenditrice eduthech, consulente, formatrice, autrice, da oltre vent’anni mette la sua esperienza a completa disposizione dei suoi clienti impegnati in diversi settori produttivi. Ha conseguito due lauree, una in Matematica indirizzo informatico ed una in Ingegneria Industriale indirizzo Gestionale, ha conseguito numerose certificazioni internazionali tecniche, linguistiche, trasversali e didattiche, presso l’Università americana Harvard Business School Online ha seguito corsi specialistici in economia e marketing e innovazione. La dott.ssa Fiore è all’albo dei periti estimativo per la Camera di Commercio per la valutazione dei piani formativi del personale e CTU del Tribunale. E’ stata consulente e formatrice per Alitalia, Poste Italiane, Autostrade per l’Italia, Università Normale Superiore ISUFI etc.

I contenuti di questo blog hanno esclusivamente scopo informativo e si riferiscono alla data di aggiornamento dell’articolo riportata in alto. Nonostante la nostra cura e revisione dei contenuti potrebbero essere presenti dei refusi e/o errori in questo caso vi preghiamo di segnalarcelo.  I contenuti non intendono sostituire consulenza e informazioni ufficiali che sono reperibili in risposta alle vostre domande inviate in chat, email o telefoniche.