• LOGIN
  • Nessun prodotto nel carrello.

Login

Francesco Musacchio e CFU trionfano ai Campionati Interregionali Sud FIKBMS

Il 17 febbraio scorso il giovanissimo Francesco Musacchio ha trionfato sul gradino più alto del podio, agguantando una meritatissima medaglia d’oro ai campionati interregionali di Kick Boxing, più precisamente nella specialità Kick Light. In più, Francesco ha anche conquistato una medaglia di bronzo nella Light Contact. Entrambe le categorie si svolgono su tatami, e costituiscono step intermedi preliminari ai combattimenti a contatto pieno.

Un grande successo per la squadra Spartakus Boxe guidata dal coach Francesco Margiotta.

L’evento si è svolto a Barletta, presso il palazzetto dello sport Marchisella. Presente, naturalmente, è stata la FIKBMS, la Federazione Italiana Kickboxing – MuayThai – Savate – Shoot Boxe in qualità di organizzatrice della competizione.

La FIKBMS è la naturale continuazione della storica FIAM, la Federazione Italiana Arti Marziali. Con gli anni, infatti il settore kickboxing era diventato così importante da potersi presentare ufficialmente al CONI: il primo riconoscimento è arrivato nel 2004, ma l’associazione aveva adottato il nome FIKEDA, ossia Federazione Italiana Kickboxing E Discipline Associate. Dopo varie vicissitudini, nel 2015 si approda alla sigla attuale, che rende ben conto delle varie anime all’interno della Federazione. Discipline affine e diverse con un comune denominatore: lo sport come educazione e motore della crescita fisica ed emotiva dei ragazzi.

Ma che cos’è la kickboxing? Tale disciplina nasce in Giappone, e si tratta di un ibrido che combina le tecniche di calcio caratterizzanti le arti marziali, con i modelli di pugno tipici invece del pugilato. Al suo interno troviamo sei sottocategorie, divise tra quelle che si praticano sul tatami (proprio queste sono la specialità del nostro Francesco) e quelle che invece si combattono sul ring.

Un successo che ha riempito di orgoglio e soddisfazione lo sponsor CFU, il Centro Formativo Universitario per la cui sede di Potenza la referente è Rosalba Fiore. La vittoria di Francesco è avvenuta in concomitanza con una ricorrenza molto speciale: il centro ha festeggiato i suoi 13 anni di attività: un meraviglioso regalo di compleanno! Pur essendo, il CFU, specializzato nell’orientamento e nell’assistenza all’iscrizione presso le Università Telematiche e Corsi di Formazione, in collaborazione con Rosalba Fiore ha deciso di prendere parte all’evento quale sponsor d’eccellenza.

CFU e Rosalba Fiore sono infatti da sempre attenti alla formazione giovanile (e non solo) nel senso più ampio del termine, con una filosofia improntata allo sviluppo integrale della persona; in questo quadro, lo sport è elemento essenziale, capace di trasmettere valori importanti quali impegno, amicizia, fair play, nonché sane abitudini per il benessere del corpo e della mente. Una partnership volta a dare sostegno ai ragazzi che si sono tanto impegnati e hanno fatto non poche rinunce nel nome dello sport, nonché visibilità ad una disciplina ancora poco conosciuta nel panorama italiano.

23/03/2020
PIVA IT01638080760 | REA 123379 ©FioreRosalba.com 2006-2020