• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Accedi

Formazione lavoratori sicurezza sul lavoro come funziona

Tutti i lavoratori impiegati presso una realtà aziendale devono obbligatoriamente essere formati, secondo quanto disposto dal D.lgs 81/08 (ex legge 626), che disciplina in maniera organica la sicurezza dei lavoratori.  La formazione obbligatoria si divide in generale e specifica. Quella generale verte su argomenti comuni a tutte le tipologie di aziende. La formazione specifica, invece, attiene al livello di rischio, che è differente in base alle attività dell’azienda, delimitate dal codice Ateco.

I riferimenti normativi della formazione obbligatoria

Il Testo Unico sulla Sicurezza si propone come un compendio esaustivo in tema di gestione della sicurezza e tutela della salute sui luoghi di lavoro.
Gli strumenti per raggiungere in modo efficace questi obiettivi sono, innanzitutto, la corretta individuazione delle cause di rischio; la riduzione dello stesso (con una propensione che deve essere sempre verso il livello minimo possibile); la definizione di strategie, all’interno dell’organizzazione, delle misure atte a prevenire i fattori di rischio.

Uno degli elementi innovativi del Dlgs 81/08 è quello di definire, in modo preciso e puntuale, la responsabilità del datore di lavoro e delle altre figure, all’interno dell’organigramma aziendale, nell’ambito della sicurezza e salute dei lavoratori.

Formazione lavoratori

Sicurezza sul lavoro

Obiettivi del corso

Gli obiettivi dei corsi sulla formazione generale e specifica dei lavoratori hanno l’obiettivo di illustrare ai dipendenti i concetti di base sulla sicurezza sui luoghi di lavoro previsti dal D.lgs 81/08, il Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro. I moduli dei tali corsi sono due: il primo, che attiene alla parte generale, ha una durata di 4 ore. Il secondo, di pari durata, riguarda la parte specifica.

Chi deve farlo

Tutte le figure professionali sono tenute alla frequenza obbligatoria del corso, sia per quanto riguarda la parte generale, che quella specifica. Infatti, questa prima parte, riguardante la formazione obbligatoria, non differenzia i vari gradi di rischio, che sono oggetto di corsi appositi, successivi a questo. Tutte le categorie di lavoratori sono tenuti alla frequenza del corso, sia che siano dipendenti pubblici che privati, appartenenti ad ogni categoria di rischio. Ne consegue che, qualunque sia il settore di attività, la formazione obbligatoria sulla sicurezza si estende a tutti.

Per lavoratori non ci si riferisce solo ai dipendenti ma chiunque presti la propria opera a qualsiasi titolo anche gratuito a favore dell’azienda, dunque oltre il classico dipendente anche soci lavoratori, familiari, collaboratori, stagisti etc.

Esistono 3 tipi di corsi ognuno per ciascuno dei livelli di rischio individuati dal codice Ateco 2007 ossia basso, medio, alto.

Rischio Basso

Il corso detto a rischio basso è’ rivolto a lavoratori dipendenti, collaboratori e soci lavoranti di tutte le aziende identificati con il codice di Ati 2007 a basso rischio:

  • Commercio all’ingrosso ed al dettaglio di qualsiasi genere
  • Riparazione di Autoveicoli
  • Attività dei servizi di alloggio e ristorazione (alberghi, bar, ristoranti, pizzerie)
  • Attività Finanziarie e Assicurative
  • Attività Immobiliari
  • Attività Professionali, Scientifiche e Tecniche (contabilità, consulenze, attività professionali in genere, servizi di vigilanza, ecc..)
  • Servizi di Informazione e Comunicazione)
  • Attività artistiche, sportive, di intrattenimento e divertimento
  • Altre attività di servizi
  • Attività di famiglie e convivenze come datori di lavoro per Personale Domestici; Produzione di beni e servizi indifferenziati per uso proprio di famiglie e convivenze
  • Organizzazione ed organismi extraterritoriali

Rischio Medio

Il corso detto a rischio medo è’ rivolto a lavoratori dipendenti, collaboratori e soci lavoranti di tutte le aziende identificati con il codice di Ati 2007 a medio rischio:

  • Agricoltura, Silvicoltura e Pesca
  • Trasporti e Magazzinaggio
  • Sanità e Assistenza Sociale non residenziale
  • Amministrazione Pubblica e Difesa
  • Assicurazione Sociale Obbligatoria
  • Istruzione

Rischio Alto

Il corso detto a rischio alto è’ rivolto a lavoratori dipendenti, collaboratori e soci lavoranti di tutte le aziende identificati con il codice di Ati 2007 ad alto rischio:

  • Edilizia
  • Industria

Modalità di erogazione

Il corso per formazione del lavoratore può svolgersi in aula oppure erogato online tenendo conto dei ritmi di vita delle persone che svolgono un’attività lavorativa. Tra i corsi disponibili in Italia FioreRosalba.com ne ha selezionato alcuni che con l’utilizzo di un computer e di una connessione internet, permettono di frequentare il corso di formazione in totale libertà e nel rispetto della propria routine quotidiana.

Corso per lavoratori di aziende classificate ad alto rischio (leggi qui)

Corso per lavoratori di aziende classificate a medio rischio (leggi qui)

Corso per lavoratori di aziende classificate a basso rischio (leggi qui)

Corso aggiornamento tutti i livelli di rischio (leggi qui)

15/06/2019
PIVA IT01638080760 | REA 123379 © FioreRosalba.com 2006-2019