• Nessun prodotto nel carrello.

Giurista di impresa mansioni e formazione

Il Giurista d’impresa è quella figura professionale che si occupa di redarre la contrattualistica, sia nazionale che internazionale, con la finalità di definire le politiche dell’azienda con la quale collabora, dal punto di vista tributario, commerciale e legale. Solitamente assiste direttamente la direzione generale, nella veste di esperto di normative internazionali, diritto del lavoro, bancario e finanziario.

Ma quali sono i compiti specifici, le competenze, il tipo di formazione e la carriera del Giurista d’impresa? Scopriamolo insieme in questo articolo.

 

I compiti del giurista d’impresa

 

Se hai intenzione di intraprendere la carriera del Giurista d’impresa, dovrai avere chiari alcuni aspetti riguardo i compiti, le competenze ed il percorso formativo da seguire, dal momento che stiamo parlando di una figura altamente specializzata.

Il Giurista viene consultato per fornire pareli legali inerenti le cause interne con il personale, oppure per controversie contrattuali, ma non potrà, per legge, essere presente in giudizio, a meno che non collabori con una società pubblica, dove potrà avere il suo ufficio legale.

Le aziende che chiedono la collaborazione di un Giurista interno, sono quelle di dimensioni medio grandi, in grado di sostenerne i costi.

Con questo presupposto, se diventerai un Giurista d’impresa, verrai inserito sotto veste di consulente direzionale, per definire gli indirizzi della pianificazione aziendale e successivamente verificare la conformità di tali indirizzi, ferma restando la parte legale, al fine di prevenire rischi ed eventuali sanzioni, sia amministrative che penali.

Le imprese con le quali collaborerai si aspetteranno quindi da te soluzioni su problematiche inerenti a:

• politiche comunitarie;
• processo di regolazione e liberalizzazione dei mercati;
• diritto della concorrenza ad ogni livello, nazionale, comunitario ed infine internazionale;
• diritto societario;
• diritto del mercato immobiliare;
• tutela giurisdizionale in ambito comunitario;
• bilancio d’esercizio;
• bilancio consolidato.

 

Le competenze del giurista

 

Per lavorare come Giurista d’impresa, dovrai essere esperto di diritto ad ogni livello, quindi amministrativo, bancario, industriale, finanziario e tributario, sindacale e del lavoro e penale nell’ambito commerciale.

Dovrai inoltre possedere nozioni generali di macro e micro economia, gestione aziendale e contabilità ed avere padronanza della contrattualistica online. Completa il quadro la conoscenza della lingua inglese, con specializzazione nell’ambito giuridico ed economico.

A livello di attitudini e predisposizioni personali, dovrai possedere doti di consigliere e di problem solving, cioè trovare soluzioni per sottrarre le aziende con le quali collaborerai dalle conseguenze di alcune situazioni. Se volessimo fare una sintesi, dovrai possedere una solida deontologia professionale.

Come avrai potuto intuire, in merito alla figura del Giurista d’impresa, è corretto sostenere come questa sia una figura altamente specializzata, quindi per sviluppare le molte competenze richieste, dovrai percorrere un adeguato percorso formativo.

Nella fattispecie ti sarà richiesta una laurea in economia e commercio, o in scienze politiche o in giurisprudenza, quale ad esempio laurea  in Operatore Giuridico d’Impresa che trovi qui . Non avrai il vincolo di sostenere la prova d’esame come Procuratore legale, ma dovrai invece specializzarti in consulenze e servizi per le imprese, seguendo un Master per approfondire questi temi.

 

Carriera e situazione lavorativa

 

Le possibilità di crescere professionalmente, se deciderai di intraprendere la carriera del Giurista d’impresa, sono notevoli, ma ti occorrerà una formazione di livello superiore ma a soprattutto essere propenso ad aggiornamenti e specializzazioni continue.

Se riuscirai ad entrare nello staff aziendale, potrai ambire a ruoli direttivi specifici dell’area AFC, cioè “Amministrazione, Finanza e Controllo”.

Data l’alta specializzazione richiesta al Giurista, la mobilità ed il turn-over sono molto alti, quindi in caso di passaggi ad aziende di livello superiore, come multinazionali o gruppi di imprese (holdings), salirà la tua retribuzione.

In ambito lavorativo, avrai una grande autonomia decisionale nel tuo settore operativo, e grazie alla particolarità dei tuoi compiti, non sarai tenuto a rispettare un preciso orario d’ufficio. Dovrai essere disponibile ad eventuali viaggi di lavoro e lavorerai a stretto contatto con l’Amministratore Delegato oppure il Direttore Generale.

In merito alla tua retribuzione, questa sarà strettamente correlata alle dimensioni aziendali, ma è corretto sostenere che aziende medio-grandi e multinazionali saranno disposte a pagarti molto bene in qualità di Giurista d’impresa.

A livello di tendenze occupazionali, le prospettive sono decisamente positive, dal momento che le richieste di questa tipologia di laureati sono in netto aumento, soprattutto se avrai integrato nella tua formazione master specialistici per aumentare e consolidare la tua preparazione.

Laurea consigliata https://www.fiorerosalba.com/corso/operatore-giuridico-dimpresa/

12/06/2021
©FioreRosalba.com 2006-2021