• Nessun prodotto nel carrello.

corso Direttore di Strutture Ricettive Alberghiere Ti occorre per: prepararti alla professione, occuparti della direzione della tua struttura Durata: 200 …

300.00 Tutto incluso anche a rate
Accesso al corso

1 settimana, 1 day

Aggiornato al

23/11/2020

Studenti iscritti

103

Tempo video totale

EXPIRED

Pubblicato da
Certificazione

corso Direttore di Strutture Ricettive Alberghiere

Ti occorre per: prepararti alla professione, occuparti della direzione della tua struttura

Durata: 200 ore

Frequenza: online

Incluso: corso, assistenza, esame, attestato, tasse e iva

Pagamenti: Bonifico, Bollettino, Carta di Credito, PayPal

Iscrizioni ed Inizio: sempre aperte ricevi le credenziali entro 24/48 ore

iscriviti

online

leggi i dettagli


Il corso online per essere accreditati come direttore di strutture ricettive alberghiere dura 200 ore e mira a formare quest'importante risorsa professionale. Il settore hospitality è in continua evoluzione: l'obiettivo di questo corso è formare figure manageriali all'altezza delle sfide odierne.

Moduli formativi e obiettivi del corso

Questo corso si articola in undici moduli per un totale di 200 ore. Il primo modulo esamina tutti gli aspetti che appartengono alla corretta direzione amministrativa, al controllo di gestione sotto il profilo del budget e della misurazione delle performance.

Il secondo modulo prende in esame elementi di organizzazione aziendale, approfondendo tecniche di comunicazione e leadership.

Il terzo modulo, cruciale per una figura direttiva, mira a offrire degli elementi di marketing strategico ed operativo utili a realizzare un benchmark del settore di riferimento che aiuterà a comprendere meglio il mercato.

Il quarto e il quinto modulo tradurranno in pratica degli aspetti di organizzazione aziendale e e di gestione del budget visti nel primo e nel secondo, fornendo importanti nozioni sulle normative del settore di riferimento, dei contratti, dei software migliori e su come definire la proprio offerta in relazione alla disponibilità economica.

Il sesto modulo approfondisce le tematiche relative alla sicurezza sul lavoro dando nozioni di primo soccorso e spiegando quali sono i ruoli fondamentali, mentre il settimo modulo ha l'obiettivo di spiegare come si implementa un sistema di gestione qualità.

L'ottavo modulo si occupa di spiegare quali sono i cicli di produzione della ricettività e come gestirli mentre il nono modulo affronta un punto cruciale per questo settore, ossia la gestione del cliente dando spunti per una corretta valutazione del servizio attraverso una puntuale strategia di customer care.

Il decimo modulo aiuta a pianificare e stabilire dei rapporti di fiducia con i fornitori, mentre l'undicesimo modulo supporta nel comprendere come posizionare al meglio la propria offerta turistica.

Modalità di erogazione: frequenza libera

Questo corso ha una durata di 200 ore e tutti i moduli didattici che lo compongono possono essere fruiti secondo una frequenza libera che si adatta perciò perfettamente alle esigenze del partecipante.

Il corso infatti si rivolge a una vasta gamma di professionisti che già lavorano nel settore ma vogliono valorizzare e ottimizzare le proprie competenze, ma anche a quanti stanno cercando un nuovo impiego proprio in ambito hospitality.

Tutti i moduli sono fruibili esclusivamente online e vi si accede avendo corrisposto la quota d'iscrizione. Al termine del corso sarà rilasciato un attestato che certifica la partecipazione ed il conseguimento dei risultati.

Direttore di Strutture Ricettive Alberghiere

Di cosa si occupa questa figura professionale?

Il direttore di strutture alberghiere si occupa della gestione al più alto livello di un'azienda che opera in ambito ricettivo. Tra i compiti principali del direttore di strutture ricettive vi è quello di definire e mettere poi a punto tutte le strategie connesse al posizionamento dell'offerta, organizzando il lavoro di conseguenza.

Un aspetto importante che definisce questa figura professionale è anche quello della valutazione dell'efficacia dei processi e dei servizi, al fine di verificare l'aderenza agli standard di qualità che si sono definiti. La gestione del budget è un altro ambito cruciale per questo ruolo manageriale che deve infatti valutare la disponibilità economica individuando i fornitori migliori e facendo quadrare i conti.

Programma

Direzione amministrativa e controllo di gestione

  • pianificazione strategica,
  • contabilità analitica, reportistica aziendale, controllo
  • analisi per indici (ratios), gestione budgetaria, benchmarking, misurazione delle performance

Coordinamento dei diversi operatori e delle risorse umane

  • organizzazione aziendale, organizzazione del lavoro
  • comunicazione e relazione interpersonale
  • strumenti di esercizio della leadership, divisione di compiti e responsabilità

Analisi del mercato

  • marketing operativo e strategico
  • matematica e statistica
  • ricerca ed analisi dei dati, benchmarking
  • strumenti di fidelizzazione del cliente

Definizione del modello organizzativo

  • organizzazione aziendale
  • caratteristiche e standard del servizio offerto
  • normativa del settore turistico e sui contratti di settore
  • standard di qualità del servizio
  • strumenti e software a supporto della gestione dell’attività di progetto/impresa
  • strumenti per la valutazione dei risultati

Definizione delle caratteristiche dell’offerta di servizi in base al budget previsionale

  • progettazione e presentazione di servizi turistici, innovativi e tradizionali
  • marketing turistico
  • turistica globale e territoriale
  • rilevazione di evoluzione delle opportunità di mercato

Cura degli aspetti relativi alla sicurezza sul lavoro

  • valutazione dei rischi, salute e sicurezza sui luoghi di lavoro
  • sorveglianza, tutela,vigilanza, controllo, assistenza
  • rischi e misure preventive/protettive in ambito lavorativo
  • uso di attrezzature
  • soggetti coinvolti nella gestione della sicurezza sui luoghi di lavoro
  • emergenza e primo soccorso, principali dispositivi di protezione individuale

Implementazione e gestione di un sistema qualità

  • miglioramento continuo
  • riesame del sistema di gestione per la qualità, politica per la qualità, gli obiettivi e i relativi indicatori analisi organizzativa
  • gestionali ed operativi compresi quelli affidati in outsourcing
  • gestione dei reclami
  • adempimenti legislativi, disciplinari e norme/disciplinari di settore
  • monitoraggio e la misurazione delle prestazioni del sistema di gestione per la qualità
  • tipologie, contenuti e procedure delle certificazioni di qualità
  • audit interni e valutazione dei risultati
  • misurare la soddisfazione dei clienti e del personale
  • modelli per lo sviluppo di sistemi di gestione per la qualità

Gestione del ciclo di produzione del servizio di ricettività ed accoglienza

  • strutture ricettive e loro rapporto con la regolamentazione urbanistica ed ambientale
  • tipologie di strutture ricettive
  • alberghiera ed extra-alberghiera;
  • in strutture fisse o en plein air;
  • in strutture individuali o in spazi comuni;
  • in centri abitati (storici)
  • in strutture dedicate.

Gestione della customer satisfaction

• elementi di marketing dei servizi turistici • modello organizzativo della struttura presso la quale si opera e caratteristiche e standard del servizio offerto • normativa del settore turistico • normativa relativa alla tutela della riservatezza dei dati personali • principali sistemi operativi ed applicazioni software per la gestione ed elaborazione di dati • tecniche di comunicazione e relazione interpersonale • tecniche di fidelizzazione della clientela • tecniche per l’analisi dei punti di forza/debolezza dell’offerta servita

Pianificazione e instaurazione dei rapporti con i fornitori di servizi connessi all'offerta da erogare

• standard di qualità dell’offerta da erogare • tecniche di analisi del rapporto costi/benefici • tecniche di analisi delle attività aziendali da esternalizzare • tecniche di negoziazione commerciale • tecniche di programmazione e controllo dei costi • terminologia di settore in lingua straniera • tipologie contrattuali relative alle attività di fornitura di servizi turistici

Posizionamento della offerta turistica

• tecniche di analisi previsionale circa l’andamento del mercato • tecniche di comunicazione pubblicitaria • tecniche di promozione e vendita • tecniche di segmentazione e clusterizzazione della clientela • tecniche e strumenti per il posizionamento dei prodotti turistici

Foto del Profilo
MicroDesign
2.67 2.6666666666666665
16521

Studenti

Informazioni sull’istruttore

Altri corsi di questo istruttore

Programma del corso

              Recensioni

              Sempre Incluso

              GRATIS

              ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO

              Un set di consulenze e servizi innovativi e professionali del valore commerciale di 300€ ma per te completamente in omaggio.

              Per 12 mesi usufruirai:

              > 1 consulenza professionale per la revisione del CV,

              > 1 consulenza professionale per la revisione della lettera di presentazione,

              > accesso illimitato alla bacheca lavoro con offerte di stage e primo impiego nazionali ed interazionali per tutti i titoli di studio,

              > newsletter con consigli e offerte di stage/lavoro,

              > sconti su acquisti di altri prodotti,

              > selezione e indicazione dei portali di offerte di lavoro.

              ATTENZIONE: la disponibilità è limitata! Assicurati il “Pacchetto Accompagnamento al Lavoro” adesso diventando nostro cliente.

               

              MATERIALE DIDATTICO SEMPRE DISPONIBILE

              ASSISTENZA DIDATTICA E TECNICA ONLINE

              ATTESTATO NOMINATIVO

              STUDIA CON PC, TABLET, SMARTPHONE E TV

              Video Guide

              News

              Ricevi per Primo le News

              ottieni un coupon sconto di 10€

              PIVA IT01638080760 | REA 123379 ©FioreRosalba.com 2006-2020