• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Accedi

Concorso docenti

Concorso docenti fatti trovare preparato ecco i corsi di formazione e universitari utili e richiesti per partecipare ai concorsi. Inoltre qui tutte le informazioni utili per la formazione ed aggiornamento dei docenti. Oltre ai corsi elencati abbiamo esami singoli universitari, corsi di specializzazione BES e DSA, corsi di lingua straniera.

Indice concorso docenti

24 CFU
ECDL e IT Security Patente Europea del Computer
Corsi formazione docenti on line di perfezionamento
Esami singoli
Master
Preparazione certificazione lingue straniere
Professione insegnante obbligatorietà aggiornamento
Oltre l’obbligo perché è importante
Come scegliere i migliori corsi di formazione per docenti

concorso docenti

24 CFU

24 cfu

Devi completare i CFU necessari per il concorso. FioreRosalba.com vuole chiarirti subito il dubbio in merito alla possibilità di fare tutti e 24 i CFU con le Università Telematiche, poichè sono circolate diverse notizie.

E’ assolutamente possibile e legale completare i 24 CFU con l’Universià Telematica.

Il perchè è presto spiegato, 12 CFU corrispondono a 2 esami che puoi sostenere in modalità telematica, ovvero con la tracciatura delle presenze online ed esami in presenza.

Ed i restanti 2 esami per ottenere gli altri 12 CFU ? La risposta è semplice la legge prevede che i corsi si svolgano in aula ma non vi è obbligo di frequenza, quindi puoi presentarti direttamente all’esame utilizzando il materiale che troverai disponibile in piattaforma.

Vai all’offerta proposta da FioreRosalba.com

–> 24 CFU

 

 IT Security ed ECDL le certificazioni informatiche

Oltre ad essere riconosciuta in tutti i concorsi pubblici l’ECDL permette di ottenere punteggio anche nel concordo docenti ed ATA. FioreRosalba.com però ha voluto offrire un prodotto che permettesse al docente, che poi tutti i giorni deve utilizzare quanto appreso nel suo lavoro quotidiano, di ottenere oltre la certificazione la perfetta conoscenza dei pacchetti di produttività individuale così da farti realizzare splendide presentazioni con PowerPoint in molto meno tempo, scrivere lettere Word ricche di dettagli, destreggiarti con il foglio di calcolo senza timore.

Scopri il prodotto pensato per i docenti:

ECDL

Corsi on line di perfezionamento

perfezionamenti universita telematica

FioreRosalba.com offre un’ampia offerta di corsi, rivolti al personale docente di ogni ordine e grado con contenuti trasversali a tutte le discipline, al fine di sostenere la formazione continua dei docenti e di valorizzare le competenze professionali. Questi corsi sono aperti anche a diplomati, scegli dall’elenco il corso di tuo interesse e contatta gratuitamente i nostri orientatori.

Elenco corsi di perfezionamento:

L’esperto di metodologie e di tecnologie didattiche: l’animatore digitale

PEDAGOGIA E DIDATTICA SPECIALE PER LE ATTIVITÀ DI INCLUSIONE SCOLASTICA

Didattica Inclusiva: ruoli e funzioni del docente nelle nuove metodologie didattiche

Inclusione socio-pedagogica e didattica degli alunni con bisogni educativi speciali e disturbi specifici dell’apprendimento

Individuazione dei disturbi specifici di apprendimento nella scuola dell’inclusione

Lim, tutor e debate nei percorsi di gestione e valutazione delle nuove strategie didattiche

Ruoli, competenze e valutazioni delle nuove azioni didattiche

Didattica e gestione di piattaforme e-learning nella scuola digitale

Metodologie didattiche nell’aula 3.0

La valutazione per competenze a scuola

Percorsi e processi di innovazione: strategie, gestione e valutazione nella didattica delle istituzioni scolastiche italiane

Torna all’indice concorso docenti

Esami singoli

esami singoli universita telematica

Gli esami singoli universitari offrono la possibilità per coloro che vogliono ampliare le proprie conoscenze, di essere a conoscenza di o guadagnare tempo prezioso. Ma sono utili anche solo per soddisfare un proprio interesse personale.

I certificati e riconoscimenti che si ottengono di norma vanno ad integrare i CFU del curriculum studiorum del candidato, tali CFU sono spendibili sia per ridurre il numero di esami, in caso d’iscrizione successiva all’università, nei concorsi pubblici o per conoscenza personale o per integrare le classi di concorso per l’insegnamento nelle scuole.

FioreRosalba.com ti permette di raggiungere il tuo obiettivo offrendoti la possibilità d’iscrizione a diversi esami singoli:

Analisi matematica, Algebra, Architettura tecnica, Didattica generale, Disegno,Economia aziendale,

Geografia, Lingua Spagnola, Lingua Inglese , Storia mediavale, leggi tutto l’elenco

Torna all’indice concorso docenti

 

Master

master universita telematica

FioreRosalba.com propone assistenza burocratica, immatricolazione a prezzi agevolati ed orientamento per l’iscrizione ai master di primo e secondo livello universitari, scegli il tuo master tra i titoli disponibili e contatta gratuitamente i nostri orientatori che sapranno individuare il percorso più rapido per i tuoi obiettivi:

Il dirigente scolastico e le nuove competenze organizzative e gestionali

La nuova funzione istituzionale della dirigenza scolastica

IL RUOLO DEL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI NELLA SCUOLA DELL’AUTONOMIA E NEL SETTORE PUBBLICO

L’esperto di metodologie e di tecnologie didattiche: l’animatore digitale

Pedagogia e didattica speciale per le attività di inclusione scolastica

Ri-educazione della scrittura: nuove metodologie per la prevenzione ed il recupero della disgrafia – DSA

Progettazione didattica 3.0 nelle discipline giuridiche ed economiche

Progettazione didattica 3.0 nelle scienze dell’educazione

Progettazione didattica 3.0 nelle scienze delle discipline motorie e sportive

Progettazione didattica 3.0 nelle scienze scientifiche

Progettazione didattica 3.0 nelle scienze dell’educazione musicale

Progettazione didattica 3.0 nelle scienze letterarie

Progettazione didattica 3.0 nelle scienze delle lingue e nelle civiltà straniere

Didattica Inclusiva: ruoli e funzioni del docente nelle nuove metodologie didattiche

Inclusione socio-pedagogica e didattica degli alunni con bisogni educativi speciali e disturbi specifici dell’apprendimento

Individuazione dei disturbi specifici di apprendimento nella scuola dell’inclusione

Lim, tutor e debate nei percorsi di gestione e valutazione delle nuove strategie didattiche

Ruoli, competenze e valutazioni delle nuove azioni didattiche

Didattica e gestione di piattaforme e-learning nella scuola digitale

Metodologie didattiche nell’aula 3.0

La valutazione per competenze a scuola

ICF e Bisogni Educativi Speciali: dal modello teorico agli strumenti d’intervento

La professione docente nel quadro delle riforme istituzionali e il piano Triennale dell’offerta formativa

Didattica dell’inclusione: i bisogni educativi speciali

Legislazione Scolastica e metodologie didattiche

Il Tutor on line

Didattica delle discipline non linguistiche in lingua straniera

Torna all’indice concorso docenti

 

Preparazione certificazione lingua straniera

corsi di lingua straniera

E’ importante per ogni docente mantenere alto il proprio livello linguistico come seconda o terza lingua. Ecco perchè FioreRosalba.com ha ampliato il proprio catalogo corsi con corsi moderni e facili da seguire

Corsi di formazione per lingue straniere:

Tedesco principianti A1, Coreano, Spagnolo, Giapponese, Francese, Inglese, Italiano, Arabo, Cinese, Portoghese –> Scopri tutta la categoria corsi di lingua

 

Torna all’indice concorso docenti

 

concorso docenti

professione insegnante obbligatorietà aggiornamento

formazione insegnanti

L’autonomia delle istituzioni scolastiche, il diritto e alla formazione, l’Alternanza scuola-lavoro, il problema dell’inclusione e studenti con Bisogni Educativi Speciali, la riforma della scuola con la legge 107/2015, la costruzione di nuovi saperi, l’uso delle tecnologie dell’informazione nell’insegnamento complesse dinamiche di relazione all’interno e fuori della scuola, sono solo alcuni degli argomenti che i docenti sono impegnati ad affrontare e resistere.

Il quadro normativo è stato preliminarmente delineato nell’articolo. Da queste prime disposizioni deve essere lo spirito che è alla base di tutta l’operazione: assegnare alla formazione un ruolo strategico per lo sviluppo professionale e il miglioramento delle istituzioni scolastiche.

Il Piano Nazionale per la Formazione dei docenti 2016/2019, diramato dal MIUR lo scorso ottobre ha aperto un canale di informazioni (circa 90 pagine!) per comprendere quanto significativa sia nella riforma attuata dalla Legge 107 il ruolo di, affidati alla formazione.

Se considerata nella sua giusta accezione l’obbligatorietà non tange i diritti contrattuali, ma il nuovo costrutto di formazione intende dare voce, attraverso un sistema di riconoscimenti professionali, a tutte quelle competenze degli insegnanti che anche se e distribuiti all’interno della comunità sono rimaste al contrario sommerse e non sono amplificati. Si apre così a della scuola italiana un sistema di crediti valoriale che verrà riconosciuto nel portfolio digitale di ogni insegnante. È evidente il legame tra la formazione dei docenti e la qualità dell’insegnamento.

Torna all’indice concorso docenti

 

concorso docenti

oltre l’obbligo perché è importante

Nessuna riforma o innovazione può essere efficace senza il coinvolgimento emotivo degli insegnanti, senza la consapevolezza profonda che la formazione è necessaria per migliorare le conoscenze e le competenze professionali nella vita quotidiana, in classe, al fine di mettere gli studenti in grado di affrontare la variabilità della realtà con l’elasticità mentale che il futuro richiederà loro.

Per gli insegnanti la formazione permanente deve essere percepito come una sfida, un’opportunità per aprirsi alle novità, al confronto, per la quota. L’insegnante è un“professionista riflessivo” (D. Schon, Il professionista riflessivo), in grado di guardare la pratica e all’esperienza per rafforzare le azioni future: quanto più l’insegnante, che si riflette sul già attuato, più saprà individuare quei nodi cruciali passibili di potenziamento attraverso la formazione.

Perché l’aggiornamento è un obbligo ma non deve essere un ostacolo. Far coincidere i piani didattici delle nostre classi con i nostri impegni non è sempre facile e aggiungere corsi di formazione come appuntamenti fissi durante i periodi più caldi dell’anno accademico non aiuta a fare davvero la scuola per i docenti che per gli studenti.

Non solo per legge, ma per soddisfare l’esigenza dei docenti stessi di rimanere costantemente al aggiornati in un ambiente- come quello della scuola nel quale si muove una moltitudine di soggetti in continua evoluzione, tra cui in particolare gli studenti. Da questo deriva l’importanza di un confronto, con se stessi, con i colleghi, con le proposte più innovative.Aggiornamento su nuove opportunità educative e sul futuro dei canali di apprendimento attraverso i canali stessi di questa innovazione può essere quindi un doppio vantaggio.In questa maniera- si potrebbe capire meglio quali sono le opportunità di apprendimento attraverso le nuove tecnologie-sarà possibile gestire il carico di studi in maniera semplice e flessibile.

Le ore saranno sempre riconosciute come aggiornamento ma non influenzeranno la road map nostre mattina in classe o le ore di pianificazione e lavoro pomeridiane.

La scuola è un ambiente atipico in cui si muove una moltitudine di oggetti in continua evoluzione. Il docente che riesce a catturare l’aspetto dinamico, si, sente immediatamente l’inadeguatezza di una preparazione professionale statica, ancorata a modelli formativi indubbiamente di grande profondità culturale, ma come bloccati al momento della loro costruzione.In classe si trova di fronte agli studenti in continuo movimento.

Il docente percepisce che le certezze culturali e professionali vacillano di fronte alle dinamiche adolescenziali, alla provenienza sociale culturale variegata, alle storie diverse: è costretto quindi a rivedere il progetto formativo e modalità di trasmissione delle conoscenze; è costretto a mettere in discussione la tradizione, i moduli combinati, la loro comunicazione facoltà: deve accettare un valore fondamentale: la sperimentazione.

Non esiste nella vita del docente “il modo per”; esistono invece i tentativi, percorsi alternativi, le strade informali per portare lo studente verso il successo non è costituito tanto in termini di accumulo di conoscenza, quando invece di vera formazione della persona.In tale ottica si fa strada prepotente la necessità del confronto.

Rispetto ad altri docenti, confronto con proposte didattiche innovative, di, confronto con se stessi. Tale obiettivo si realizza soltanto con l’aiuto di una formazione continua e permanente, al centro devono essere la sperimentazione e l’innovazione.

Questo è ovvio, così come la formazione non rappresenti un peso, non abbiano preso, ma un’occasione fondamentale per riflettere sul proprio lavoro. La riflessione deve essere il più possibile condivisa in modo che si può garantire la qualità nella formazione degli studenti, sia all’agire educativo e didattico degli insegnanti in classe.

Come si afferma, talvolta senza vera coscienza, sono gli insegnanti a fare una scuola di qualità.

Nel mondo della scuola stiamo vivendo un periodo caratterizzato da grandi e complesse trasformazioni, siamo di fronte a una scelta: mantenere la tradizione oppure di accedere alla sfida lanciata dalla società e competere per offrire al giovane un sistema di formazione moderno, innovativo e ricco di esperienza (e pensare che il lavoro della scuola).

Torna all’indice concorso docenti

concorso docenti

come scegliere i corsi online per docenti

concorso scuola docenti

FioreRosalba.com è una piattaforma online che aggrega corsi di formazione specifici per gli insegnanti, personale cioè assistenti tecnici e direttori di scuole-e per chiunque voglia specializzarsi e approfondire le loro conoscenze nel campo:della formazione scolastica,delle lingue,informatica. I corsi accreditati presso il Ministero dell’Istruzione e conferiscono punteggio per l’aggiornamento in classifica docenti e personale ATA. Il punteggio è calcolato in base ai decreti ministeriali vigenti.

FioreRosalba.com inoltre garantisce un costante supporto, assistenza e tutoraggio durante tutta la durata dei corsi in base alle necessità individuali: sia prima della registrazione al fine di scegliere la migliore educazione per i propri bisogni, e dopo per garantire a ognuno di terminare il proprio percorso formativo con successo e con risultati migliori.

Tramite fiorerosalba.com puoi usufruire del materiale di studio completamente online, grazie ad e-book e video-lezioni approfondite, ricche di esempi e immagini. Con successo gli esami insieme alle prove di autovalutazione da ripetere infinite volte e un sistema di tutoraggio per monitorare i progressi in modalità offline.

Approfondisci e migliora la tua performance! Per ogni domanda si ha sempre un team di consulenti pronti ad aiutarti e ad accompagnarti nel tuo percorso formativo.

Con FioreRosalba.com la formazione obbligatoria è senza obblighi d’orari.

NEW!! EDUCATORE PROFESSIONALE SOCIO-PEDAGOGICO

in Conformità con la Legge 205/2017, commi 594-601, il Corso mira alla qualificazione del personale in servizio nelle istituzioni socio-educative sprovvisto del titolo di laurea affinché sia in grado di operare con adeguate conoscenze e competenze nei diversi servizi e contesti formali e non formali sistema italiano di istruzione, di, educazione e formazione.

Torna all’indice concorso docenti

PIVA IT01638080760 | REA 123379 © FioreRosalba.com 2006-2019